Donuts al forno

Buongiorno e buon lunedì!

Oggi arriva su questa pagina la mia versione dei donuts!!! Con ispirazioni prese un po’ qui, un po’ là, la ricetta base è quella di Chiarapassion, qui

Mi piacevano tantissimo e sul blog dovevano esserci. Oggi è lunedì, ed è il giorno perfetto per impastare.. E per averli perfetti per domani, martedì grasso  😛

Ingredienti:

  • 250 g di farina 0 (io ho usato tipo 1)
  • 225 ml di latte (io parzialmente scremato)
  • 200 g di farina manitoba
  • 60 g di zucchero
  • 1 uovo medio
  • 100 g di burro sciolto, a temperatura ambiente
  • 7 g di lievito di birra secco, disidratato
  • un pizzico di sale
  • 190 g di zucchero a velo
  • 4/5 cucchiai di acqua

Prepariamo l’impasto lavorando con una frusta latte, uovo e lo zucchero, il sale.

Aggiungiamo anche il burro, il lievito e 2/3 della farina. A questo punto lavoriamo a mano. Se si attacca molto alle mani, aggiungiamo un po’ di farina. Deve essere elastico ma non (troppo) appiccicoso.

Mettiamo l’impasto in una ciotola che copriamo con uno strofinaccio e facciamo lievitare fino al raddoppio (io 2 ore).

Trascorso questo tempo lo sgonfiamo e stendiamo l’impasto alto 1 cm. Con un coppapasta grande ricaviamo dei cerchi, con uno un po’ più piccolo facciamo il buco al centro (facciamo il buco abbastanza grande, in lievitazione rimpicciolisce!).

Facciamo lievitare coperto per altro 40 minuti.

Inforniamo a 200° per 6 minuti (diventeranno dorate).

Prepariamo la glassa. Sbattiamo lo zucchero a velo con l’acqua fino a che non si sarà sciolto.

Lo dividiamo a metà e a una delle due metà aggiungiamo un po’ di colorante rosso per averne di due colori diversi.

Decoriamo le ciambelle pucciandole nella glassa poi nei confettini.

Le mettiamo ad asciugare su una gratella.

A presto, e buon martedì grasso!


3 Responses to Donuts al forno

  1. Ma quanto sono belli. Peccato non averne potuto gustare uno a colazione questa mattina. Ultimamente ho una voglia pazzesca di dolci lievitati.

  2. oddio che buoni, mai fatti, mi riprometto da secoli di farli anche se poi che me li mangerei tutti e non è il caso, carinissime le decorazioni, forse mi divertirei di più a pensare a come decorarli che altro, son molto carini a vedersi, mettono allegria e magari alzarsi con una colazione così, un bacio

  3. tizi says:

    son bellissimi questi dountus! mi piace da morire come li hai decorati e presentati. e poi fatti al forno sono più leggeri e meno stucchevoli della versione fritta. con questi qua il martedi grasso sarà di sicuro dolcissimo 😉 un abbraccio cara, buona serata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *