Mud cake alle fragole

Buongiorno a tutti! E ben ritrovati!

Ho passato un po’ di tempo lontana dal blog. Ne avevo bisogno. Ma, come vedete non ci ho messo tanto a ritornare, in fondo mi mancava!

Mi sono allontanata più che altro perché avevo bisogno di tornare ad avere entusiasmo. Certe volte anche questo mondo diventa una routine. È anche una dimensione che dà opportunità e che ne toglie. Anche qui ci sono le delusioni e le grandi soddisfazioni. Io sono blogger per mio divertimento, l’ho imparato di nuovo durante questi giorni. Non ho un “piano editoriale” al momento e non ho nemmeno cucinato e fotografato tanto. Forse sbaglierò ma io voglio essere felice di quello che faccio e attualmente cucinare e pubblicare cosa voglio, quando mi va, è il mezzo più sicuro per esserlo 🙂

Detto questo cercherò comunque di mantenere una cadenza settimanale. Questa è una piccola routine ma che in fondo dà sicurezza e pace interiore anche a me!

Nel frattempo si è fatto davvero caldo. Ieri sono andata in giro con gonna e gambe nude. È arrivata la primavera. In realtà ho avuto freddo ma la sensazione a pelle nuda è impagabile. Ricordo che quand’ero piccola non vedevo l’ora di mettere via gli abiti pesanti e di vestirmi meno. Poi da ragazzina adoravo questo periodo per lo shopping di primavera, una tradizione che ho mantenuto e che apprezzo anche se sono meno ragazzina. E più freddolosa 🙂

Prima di oggi non l’avevo mai provata la mud cake. Una torta anglosassone molto ghiotta! Molto cioccolatosa. Inutile dire che con le fragole è meravigliosa. C’è chi consiglia, sul web, di farcirla con una crema ganache al cioccolato. Secondo me, essendo una torta corposa, accompagnata con un frutto che dà un po’ di freschezza è la morte sua! Io ho spalmato una ganache semplice per rendere la superficie bella lucida.

Domani è anche la festa della mamma.. Una torta più golosa ma anche più semplice di questa penso che non esista.. Che aspettate?  😛

mud cake alle fragole 1

  • 200+100 g di cioccolato fondente
  • 250 g+una noce di burro
  • 400 g di zucchero
  • 200 g di farina
  • 50 g di cacao amaro
  • 150 ml+2 cucchiai di latte
  • 2 uova
  • una bustina di lievito per dolci
  • un cestino di fragole
  1. Sciogliamo a bagnomaria 200 g di cioccolato e 250 g di burro.
  2. Montiamo questa miscela con lo zucchero. Aggiungiamo quindi le uova, il latte, poi il cacao amaro e la farina col lievito. Montiamo con le fruste elettriche per almeno una decina di minuti. In questo modo il composto incorporerà aria e sarà più alto.
  3. Versiamo in una tortiera foderata di carta forno e inforniamo a 180° per 45 minuti.
  4. Quando sarà fredda la sformiamo e prepariamo la ganache.
  5. A questo punto se preferite un altro tipo di ganache, una crema o un altro frutto decorativo, largo alla fantasia!
  6. Sciogliamo a bagno maria 100 g di cioccolato fondente con una noce di burro e due cucchiai di latte.
  7. Quando la ganache è ancora calda decoriamo con le fragole.

mud cake alle fragole 2

mud cake alle fragole

Nel week end sarò ad Atene con un’amica, seguirà un post di viaggio che vi consiglio vivamente di non perdere 🙂

A presto!


6 Responses to Mud cake alle fragole

  1. Mirta e Patata says:

    Bhe’ è giusto che uno pubblichi quando vuole non dev’essere una forzatura ma un piacere condividere con noi le tue belle creazioni! Noi ti seguiremo e aspetteremo con ansia le tue meravigliose ricette. Complimenti per questa mud cake e hai fatto bene a farcirla con le fragole che a loro volta sgrassano ma esaltano sicuramente il sapore della torta!!! Complimentissimiiii Davvero bellissima e buonissima!! Bacione

  2. Claudia says:

    Bene.. son contenta che hai postato allora!! Anche se una volta a settimana è bello leggerti.. e sapere che stai bene!! Già senza calze? Nooo non ce la posso fare.. io devo attendere giugno per farlo .-P son più freddolosa di te… Golosissima invece la tua mud cake.. Smack e buon sabato:-D

  3. bentornata!!!Noi siamo state qui ad aspettarti, hai visto????Deliziosa questa torta, adoro la semplicita’ dei dolci!!!Baci Sabry

  4. Ciao Claudia!! Grazie al tuo commento ti abbiamo scoperta!! Felici di conoscerti! Sai che anche per noi è così? Postiamo seguendo i nostri ritmi, un po’ a casaccio, come ci viene…ma in fondo è un divertimento ed è giusto che sia così, di stress già ne abbiamo fuori dal blog e almeno quello deve rimanere la nostra oasi felice 🙂
    Molto bella e golosa questa muda cake, cercavamo giusto una bella torta al cioccolato !
    A presto!

  5. Lucia says:

    Ciao Claudia…a volte dopo le pause si riprende alla grande, e direi proprio che è il tuo caso! Ma quanto è bbbona questa mud cake??Un abbraccio
    Lucia

  6. Caspita che girotondo di sapori qua! ^^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *