Torta mocaccina di Ernst Knam

Inizia per me ufficialmente il periodo delle torte. Con le creme, per la colazione, basse, alte, al cioccolato, al limone, alla frutta. Anche se, come dico sempre, mangio più volentieri i piatti salati, coi dolci mi trovo pienamente soddisfatta quando li faccio, quando escono dal forno ed è un po’ come se ti sorridessero. Ok ora sto esagerando, però credetemi, a me fare torte mi fa sentire una persona migliore 🙂

Era da tempo che volevo realizzare la mocaccina di Knam, questa torta ha tutte le cose dolci che mi piacciono: la frolla, il caffé, il cioccolato bianco. Vista la decorazione a ragnatela ho pensato bene di farla diventare una torta di Halloween. E… bè, è tutt’altro che perfetta. E forse una blogger più assennata non l’avrebbe proprio postata. :p

Ma a me piace tanto e le sbavature per me fanno ancora di più halloween 😀

Poi ho realizzato un piccolo video-tutorial su come si fa questa decorazione. Vi accorgerete di quanto è semplice. Nel video si vede tutto, anche i miei errori, poi in qualche modo me la cavo e trovo rimedio e ho pensato potesse essere utile per chi, come me, la fa per la prima volta!

Sul sito di Bakeoff Italia, dove ho trovato questa ricetta, le dosi non sono proprio proporzionate (le indicazioni per la crema pasticcera sono molto abbondanti, per le ganache sono giuste, per la frolla più o meno il doppio ecc..) quindi ho provato a sistemarle in modo che non vi siano avanzi, o almeno che ve ne sia poco (la crema pasticcera è un po’ di più, ma riesce difficile farla con meno di 250 ml di latte!), per il resto è la stessa ricetta.

torta mocaccina 2

Torta mocaccina di Ernst Knam
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Per una tortiera di 26 cm di diametro
Author:
Recipe type: Torta
Ingredients
  • PER LA FROLLA
  • 150 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 50 g di uova intere
  • 2 g di sale
  • un bacello di vaniglia
  • 5 g di lievito per dolci
  • 240 g di farina debole (io ho usato la 0 anche se non è debole)
  • 20 g di cacao in polvere
  • PER LA CREMA PASTICCERA
  • 250 ml di latte fresco
  • 1 bacello di vaniglia
  • 60 g di tuorli
  • 40 g di zucchero semolato
  • 20 g di amido di mais
  • PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO FONDENTE
  • 100 ml di panna fresca
  • 200 g di cioccolato fondente al 60%
  • PER LA CREMA AL CIOCCOLATO E CAFFE'
  • 250 g di crema pasticcera
  • 250 g di ganache al cioccolato fondente
  • 30 g di caffé solubile
  • PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO BIANCO
  • 100 ml di panna fresca
  • 200 g di cioccolato bianco
  • PER LA DECORAZIONE
  • 50 g di ganache al cioccolato fondente
Instructions
  1. PER LA FROLLA
  2. Lavorare il burro con lo zucchero e la vaniglia. Unire le uova, quindi il cacao, la farina, il lievito e il sale.
  3. Impastare il tutto e poi far riposare l’impasto per mezz’ora.
  4. PER LA CREMA PASTICCERA
  5. Versare il latte in una casseruola con la stecca di vaniglia e mettere a scaldare sul fuoco. In una ciotola a parte mettere i tuorli leggermente sbattuti con lo zucchero e aggiungere l'amido di mais setacciato, continuando a lavorare. Stemperare il composto con un po’ di latte caldo e lavorare con la frusta.
  6. Quando il latte bolle, eliminare la stecca di vaniglia e aggiungere il composto di uova e farina. Far cuocere il tutto, fino a ottenere una consistenza densa e cremosa, continuando a mescolare con la frusta, per evitare che si formino i grumi. Versare la crema in un’apposita ciotola, coprire con la pellicola e fare raffreddare.
  7. PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO FONDENTE
  8. Portare a bollore la panna in un pentolino e poi unire il cioccolato tritato. Amalgamare con una frusta, finché la ganache non sarà del tutto emulsionata.
  9. PER LA CREMA AL CIOCCOLATO E CAFFE'
  10. Prelevare 250 g di crema pasticcera, 250 g di ganache al cioccolato fondente e il caffè solubile e mescolare con una frusta per ottenere una crema liscia.
  11. PER LA FARCITURA DELLA TORTA
  12. Stendere la frolla a 3 mm e foderare una tortiera da 20 cm creando un guscio, imburrata e infarinata. Farcire il guscio di frolla con la crema al cioccolato e caffè. Cuocere a 175° per 35 minuti. Far raffreddare la torta.
  13. PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO BIANCO
  14. Portare a bollore la panna in un pentolino e poi unire il cioccolato tritato. Amalgamare con una frusta, finché la ganache non sarà del tutto emulsionata.
  15. PER COMPLETARE
  16. Versare la ganache al cioccolato bianco all’interno della torta.
  17. PER LA DECORAZIONE
  18. Riempire un cornetto di carta (o una tasca da pasticcere) con la ganache al cioccolato fondente e tracciare il disegno decorativo sulla torta.
  19. Disegnare prima una spirale, poi con uno stecchino disegnare la ragnatela (per maggiore chiarezza date un'occhiata al video!).

 

 

torta mocaccina 3

Se vi consigliassi di consumarla col caffé sarebbe troppo facile 🙂 quindi vi consiglio, in abbinamento con la mocaccina di fine pasto un bicchierino di Porto che si sposa perfettamente con gli aromi di caffé e di cioccolato.

Vi saluto e vi do appuntamento a prestissimo!


9 Responses to Torta mocaccina di Ernst Knam

  1. davvero deliziosa, fa tanto halloween!!!Brava!!!!Baci Sabry

  2. Claudia says:

    Io farei torte tutti i giorni.. ma perchè adoro averli per colazione.. Questo non l’ho mai fatto.. nemmeno assaggiato.. E’ bello da vedere.. e immagino che goloso!!!! smack e buona settimana :-*

  3. wow!!!! intanto del grazie del video, ho sempre pensato fosse difficilissimo fare la ragnatela, ora devo provare e poi anche io penso che le torte ti sorridano e ti rendano migliore, torte forever, buona settimana cara

  4. Giuditta says:

    Claudia non sarà. Perfetta come dici tu, ma secondo me quando ricrei pa torta di Knam puoi anche ritenerti soddisfatta. Non é che lui sia famoso per le torte più semplici del mondo!
    A me la tua torta fa venire voglia di mangiarne una fetta, quindi per quanto mi riguarda la tua torta ha avuto il suo effetto su di me. Già mi immagino i sapori… Mmmm…
    A presto!
    Giudy

  5. Mila says:

    Che bella, poi deve essere sicuramente ottima visti gli ingredienti ed ideale per il periodo dell’horror halloweeniano!!!

  6. Fabio says:

    La decorazione a ragnatela direi che è perfetta per Halloween 😀
    Poi Knam è davvero una garanzia.

    Fabio

  7. carla says:

    Sei bravissima, complimenti. Ti ho seguita oggi in televisione a “quel che passa il convento”. torta meravigliosa, e dal momento che hai detto il nome del tuo blog sono venuta a trovarti, così potrò seguire le tue ricette.

  8. Pingback: Buon Natale! | La cuisine tres jolie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: