DAL MONDO/ SECONDI

Roastbeef con salsa ai lamponi

Chi mi conosce sa che mi piace la carne. Non ne mangio tantissima ma, lo dico molto serenamente, è uno degli alimenti che mi dà più gusto. Per quanto sono convinta che andrebbe mangiata con coscienza e moderazione per i più svariati motivi, sono anche dell’idea che “di tutto un po’, nelle giuste misure” e soprattutto senza rinunciare a quello che ci piace.

Il piatto che vi propongo oggi è un secondo molto leggero, ricco di gusto. La carne, cotta in questo modo, rimane morbida e succosa, rosata e saporita con una salsa ai lamponi che si abbina perfettamente col manzo! Provare per credere.

Roastbeef 1

Per quattro persone che mangiano!
Ingredienti
  • 900 g di scamone di manzo
  • uno spicchio d’aglio
  • pepe nero in grani
  • bacche di ginepro
  • 2 foglie grandi di alloro
  • olio di oliva
  • sale
  • 125 g di lamponi
  • uno scalogno piccolo
  • 20 g di mollica di pane
  • qualche foglia di basilico
  • zucchero
  • un mazzetto di ravanelli
Instructions
  1. Prepariamo un trito con l’aglio, le bacche di ginepro, i grani di pepe nero, le foglie di alloro.
  2. Strofiniamo poi lo scamone col mix ottenuto, lo avvolgiamo nella pellicola per alimenti e lo lasciamo insaporire un’ora a temperatura ambiente.
  3. Eliminiamo la pellicola, togliamo con della carta da cucina i residui del trito e rosoliamo la carne in padella con un filo d’olio a fuoco vivo, in modo che si sigilli bene.
  4. Quando la superficie della carne sarà di un bel colore bruno la disponiamo in una teglia unta di olio e coperta con un foglio di alluminio.
  5. Trasferiamo la carne nel forno già caldo a 200° per 10 minuti. Poi la scopriamo e cuociamo gli ultimi 10 minuti.
  6. La togliamo dal forno, la copriamo e la facciamo raffreddare prima di tagliarla (si taglierà molto meglio una volta raffreddata!).
  7. Prepariamo la salsa di accompagnamento. Tritiamo finemento lo scalogno e frulliamo 100 g di lamponi. Aggiungiamo qualche foglia di basilico, lo scalogno tritato e la mollica spezzettata. Aggiungiamo due cucchiai di olio evo. Se i lamponi non sono troppo maturi possiamo aggiustare con un po’ di zucchero.
  8. Tagliamo il roastbeef e lo mettiamo in un piatto da portata con i ravanelli tagliati e fettine, una macinata di pepe e i lamponi rimasti. Serviamo con la salsa.

Roastbeef 2

Vi do appuntamento a venerdì mattina con una ricetta dolce. Mentre La prossima settimana riuscirò (spero!) a raccontarvi qualcosa della mia piccola vacanza a Napoli, da Francesca, che è stata un bell’intermezzo in questo periodo frenetico.

A presto amici!

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Claudia
    1 luglio 2015 at 10:15

    Sono d’accordo con te al 100%… anche noi adoriamo la carne.. e seppur mangiamo quella rossa con moderazione.. non più di 2 volte massimo 3 al mese.. ce la godiamo.. Tra tagliate e roast beef.. Mi piace questa tua versione con una salsetta che sul roast beef mi incuriosisce.. smackkk

  • Reply
    Simo
    1 luglio 2015 at 18:16

    devo ammettere che a me, piacendo pur tanto la carne, il roastbeef fa storcere un pò il naso…il crudo non mi intriga, anzi non mi piace per nulla. Però tu hai ottenuto un piatto davvero bellissimo da vedersi, realizzato da dieci e lode e quindi complimentissimi!!!!!!!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Risotto al salto