ANTIPASTI/ SECONDI

Piadina con sardine marinate peperoni e radicchio

Sono di nuovo a Bologna! Nemmeno il tempo di salutarla che ci sono ritornata 🙂 e mentre tutto il mondo va in vacanza io inizio un lavoro nuovo.. più o meno 😀 ma di questo vi parlerò a cose fatte, che non si sa mai che piega possono prendere… 😉

Questa è la ricetta con la quale ho partecipato al contest tra le blogger del network di iFood, sullo street food. La mia piadina non poteva non esserci! Questa è un po’ diversa dalle solite per come l’ho “imbottita”, è molto estiva e il pesce marinato sa proprio di mare. Provare per credere 🙂

Piadina con sardine 2

5.0 from 2 reviews
Piadina con sardine marinate peperoni e radicchio
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Per tre piadine
Author:
Recipe type: street food
Cuisine: italiana-romagnola
Ingredients
  • 300 g di farina
  • 60 g di strutto
  • Un cucchiaino di sale
  • Una punta di cucchiaio di bicarbonato
  • 15 sardine pulite delle interiora e delle lische e aperte a libro
  • Succo di due-tre limoni
  • Aceto
  • Aglio
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva
  • Prezzemolo, erba cipollina
  • Un peperone giallo e uno rosso
  • Un piccolo caspo di radicchio rosso giovane
Instructions
  1. Mettiamo le sarde a marinare ben distese in un contenitore a bordi alti per almeno 10 ore in frigorifero. Per la marinatura emulsioniamo succo di limone e aceto in uguali quantità, in modo che ricopra bene il pesce, uno spicchio d’aglio sbucciato e tritato e un po’ di sale.
  2. Trascorse le 10 ore, scoliamole bene dalla marinatura, aggiungiamo un po’ di prezzemolo ed erba cipollina tritati e ricopriamo di olio. Facciamo riposare per un paio d’ore.
  3. Prepariamo la piadina.
  4. Impastiamo la farina con lo strutto, 100 ml di acqua, il bicarbonato e il sale. Impastiamo per una decina di minuti.
  5. Dividiamo l’impasto in tre parti e col matterello facciamo tre dischi sottili.
  6. Scaldiamo una padella antiaderente, quando sarà ben calda adagiamo le piadine e cuociamo pochi minuti per lato (quando cominciano a farsi le bollicine marroni è pronta).
  7. Tagliamo poi i peperoni a strisce sottili.
  8. In una padella leggermente unta li saliamo e li facciamo cuocere per una decina di minuti coperti.
  9. Componiamo il nostro piatto adagiando due fette di radicchio su una metà della piadina. Adagiamo anche il peperone e, per ultime, le sardine.
  10. Chiudiamo la piadina e il piatto è pronto.

Piadina con sardine 1

La sardina marinata si conserva qualche giorno. È molto importante che il pesce sott’olio venga conservato in frigorifero, specie con questi caldi.

È molto buono anche su una bruschetta. A me piace anche sulla pizza…

E questo è il link al contest di iFood e speriamo bene!

Logo-Happy-iFood

 

Per oggi vi lascio e vi do appuntamento a lunedì! Buon fine settimana di pensieri positivi, io ultimamente ho solo di quelli 😀

smuack :*

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    Claudia
    9 luglio 2015 at 9:24

    Bè in bocca al lupo per questo lavoro allora… poi a cose fatte ci dirai! :-*.. Ottima la piada!!! anche noi la utilizziamo spesso e la farciamo in tanti modi.. la tua idea con le sardine è originale e sfiziosa.. baciotti

  • Reply
    Marghe
    9 luglio 2015 at 9:49

    Potevi non preparare una piadina tu, dico io?
    E poi non una piadina qualsiasi ma una bella saporita, con tanta verve: mi piace!!
    Uno dei miei street food preferiti in assoluto, incrocio le dita per te tesoro (e anche per il nuovo lavoro, ovviamente).
    Baci grandi!

    • Reply
      Claudia Casadio
      10 luglio 2015 at 21:04

      Eccerto che no! è il mio pane quotidiano.. almeno quando risiedo a Ravenna^^
      grazie di tutto Marghe :*

  • Reply
    Imma
    10 luglio 2015 at 11:09

    Street food da re mia cara….questa piadina è spettacolare!!Bacioni,Imma

  • Reply
    Tatiana
    10 luglio 2015 at 11:55

    Una piadina che incontra il sapore del mare… grandiosa, non ci avrei mai pensato! Adoro le sarde marinate, sono un po’ laboriose ma per me che vivo in riva al mare sono il pane quotidiano: si amai che accompagnate dalla piada riesca a farle mangiare anche alla restante parte (fastidiosa) della famiglia?
    Un caro saluto!

    • Reply
      Claudia Casadio
      10 luglio 2015 at 21:03

      Buonissime le sarde marinate! Poi costano davvero due lire 🙂
      la piada rende tutto più buono!
      smuack :*

  • Reply
    Lilli nel paese delle stoviglie
    14 luglio 2015 at 8:51

    be’ intanto un mega in bocca al lupo, poi l’avevo notata e mi ero ripromessa di passare (internet per qualche gg ha fatto sciopero), per me che amo le sardine questa piadina è perfetta, sa proprio di estate, sai che forse la preferisco al classico ripieno! ottima! buon lavoro, un bacio!

  • Reply
    Sardine marinate | La cuisine tres jolie
    17 giugno 2016 at 13:09

    […] Sardine marinate, peperoni (scottati) e radicchio verde […]

  • Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    CONSIGLIA Plumcake al gelato