COLAZIONE/ Senza categoria

Muffin al cacao e nocciole

Mi capita spesso, in questo periodo, di trovarmi a osservare cosa mi accade intorno, cosa succede, guardare gli amici e ascoltarne le paturnie. Il fatto che mi fa profondamente inquietare è che mi sento spettatrice passiva. Resto a guardare e non mi sento parte del mondo che mi circonda. Mi sento come se tutti andassero da una parte e io controcorrente, o in contemplazione.
Il problema è che, al momento, non mi sento di stare viaggiando come vorrei e questo mi fa paura. Paura della lentezza, o di arrivare tardi alle cose, o a non comprendere delle cose. Come se dovessi arrivare in ritardo su tutto.
Nella mia “contemplazione” ci sono anche delle cose meravigliose, la mia cucina e i miei dolci, le mie letture e le mie riflessioni. Una cosa che non vorrei mai abbandonare. 
Mi fa riflettere come spesso, in questo blog, alle riflessioni più amare sia abbinato un dolce.
Qualcuno una volta disse che le persone quando sono tristi si consolano con i dolci, quando sono arrabbiate col salato.
Quindi eccolo qua il mio dolce per tirarsi su, praticamente inventato, assolutamente buono con suo cuore tenerello di nocciolata.
E’ da poco entrato a far parte tra il nostro pentolame, uno stampo per muffin, quindi per qualche post vedrete sicuramente i miei muffin meglio riusciti. Questi a me fanno impazzire.


Ingredienti (per dieci muffin):

170 g di farina 00
80 g di zucchero
150 ml di latte
50 g di burro morbido
2 uova
8 g di lievito per dolci 
30 g di cacao amaro
Nocciolata Rigoni di Asiago
Nocciole per guarnire

Poniamo in una ciotola la farina setacciata col lievito, lo zucchero, il burro e il latte e iniziamo a sbattere con le fruste elettriche. Aggiungiamo anche il cacao e le uova e creiamo una crema omogenea.
Prepariamo gli stampini per i muffin imburrandoli e infarinandoli. 
Accendiamo il forno a 180°.
Versiamo il composto negli stampini. In ogni muffin aggiungiamo un cucchiaino di nocciolata. Tritiamo grossolanamente le nocciole e completiamo con una bella spolverata su ognuno.
Inforniamo per circa 20-25 minuti.
Caldi sono speciali.

Quasi dimenticavo.. Buon giorno dell’Epifania a tutti! La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte:) 
A presto :**

You Might Also Like

45 Comments

  • Reply
    Claudia
    5 gennaio 2013 at 10:20

    buoniiii!!!! fanni impazzire anche me e sono lievitati benissimo, davvero belli e il colore cioccolatoso dice tutto!!!

  • Reply
    Valentina
    5 gennaio 2013 at 10:22

    Ciao Cla 🙂 Questi momenti capitano anche a me, capitano a tutti… e servono. Servono per ricaricarci, per raccogliere le idee prima di passare all'azione, capire dove andare e cosa fare. Sono rigeneranti, insomma… o almeno io li vivo così e ho imparato ad accettarli capendo che di tanto in tanto ne ho proprio bisogno… Questi muffins sono invitantissimi, un ottimo modo per tirarsi su, ne mangerei subito uno! Complimenti e un abbraccio, buon weekend stellina :**

  • Reply
    Maricruz
    5 gennaio 2013 at 10:32

    Ciao, curioso, anch'io ho postato oggi dei muffin al cioccolato molto simili 🙂 non ho postato la ricetta (per questioni copyright) ma potrei solo dire che la tua sembra decisamente migliore. 🙂

  • Reply
    Maria
    5 gennaio 2013 at 11:34

    ma che buoni questi muffins ,ne prenderei volentieri uno …bravissima !!!!!!

  • Reply
    Vale@Lattealcioccolato
    5 gennaio 2013 at 12:33

    Oh dear come ti capisco! Vedrai che questo periodo passerà e sarai tu la protagonista e non la spettatrice 😉
    Questi muffin sono una roba spettacolare.. c'ho l'acquolina 😛

  • Reply
    Claudia
    5 gennaio 2013 at 14:12

    Bella di casa.. io mi mi farei tremila domande.. ma aspetterei che questo momento passi.. capitano a tutti sai? :-D… però.. ti sei inventata degli ottimi dolcetti… smackkk buona befanaaaa 🙂

  • Reply
    Dani
    5 gennaio 2013 at 14:43

    Basta basta la prossima volta che ti sento giù vengo lì e con i miei modi "delicati e gentili" ti dò un calcione 😀
    Tu ci hai messo più tempo, e allora? Te l'ho già detto una volta, quello che ti aspetta dopo non è proprio il massimo e se ti puoi concedere del tempo in più va benissimo! L'importante è che questo tempo in più TE LO GODI capito???????
    Se poi lo usi per creare cose così mi va benissimo, ho una tremenda voglia di mangiarli e provo a farli (se poi non ci riesco PIANGERO' LACRIME AMARE :P)
    Baciotti

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      5 gennaio 2013 at 17:14

      Grazie Dani.. Bè non è solo una questione universitaria:) solo in minima parte!
      Se ci provi vedrai che sono molto più facili di quello che sembra! (Ci sono riuscita io…)

  • Reply
    simona
    5 gennaio 2013 at 14:44

    Claudia cara buon anno innanzitutto:) sono appena tornata dalle vacanze (ieri pomeriggio)e devo dire abbastanza serena dopo quasi 15 giorni di relax… se può consolarti spesso mi sento come hai descritto.. ma ti assicuro che già percepire gli stati d'animo equivale a sapersi leggere dentro e fare un passo avanti… avere la sensazione di restare indietro è già fare un passo per allinearsi .. quindi coraggio che sono sicura che sei nel binario giusto… mi viene in mente una frase che ho letto qualche minuto fa su fb "Tieni i piedi a terra, il cuore intensamente fisso alle stelle; e la mente tra i due."
    [Mario Vassalle, Foglie d'Autunno] ogni volta che mi sentirò un pò altalenante me la ricorderò e te la passo volentieri… intanto però ti faccio i complimenti per questi golosi muffin.. dolce amo un bacione grande:*

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      7 gennaio 2013 at 23:33

      Evviva! Grazie delle tue parole.. danno conforto:) spero davvero di essere sulla strada giusta come dici tu:) :*

  • Reply
    Elisa Bonanni
    5 gennaio 2013 at 14:45

    Bhe la cioccolata contiene serotonina, l'ormone del buon'umore….insomma "consola" scientificamente!!
    Per quanto riguarda il periodaccio…potrei consigliarti, se hai voglia, di leggerti qualcosa sulla mindfulness…posso dirti per esperienza personale che aiuta molto!!
    Bacetto e buona giornata!
    Elisa

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      8 gennaio 2013 at 9:24

      sembra una filosofia interessante, ho letto qualcosa, bisogna che approfondisca:)

  • Reply
    Fabiano Guatteri
    5 gennaio 2013 at 16:18

    I tuoi muffin, oltre a essere golosi, sono invitanti.

  • Reply
    m4ry
    5 gennaio 2013 at 16:33

    Ti fidi se ti dico una cosa ?? Non avere mai fretta di nulla..credimi. Le cose, tutte le cose, si capiscono al momento opportuno. Non temere..
    Muffin stupendi !
    Ti abbraccio forte 🙂

  • Reply
    v@le
    5 gennaio 2013 at 17:59

    ottimo risultato clo! sono davvero bellissimi, questi devono avere un poter consolatore triplicato..dolcissimi, buonissimi! davvero fatti con il cuore a presto 😉

  • Reply
    Ely
    5 gennaio 2013 at 19:05

    Amica mia.. quel senso da 'spettatrice' lo conosco molto bene. Mi sento sempre in stand by, mentre il mondo attorno a me si muove e agisce; e per me non si muove mai nulla.. non capita mai nulla.. e mi viene ansia nel pensare che attendere mi precluderà la possibilità di fare qualsiasi cosa… poi però mi fermo e rifletto. Forse sta solo andando come deve andare, perchè 'c'è un momento per tutto' e quando capiterà anche a me, forse saprò riconoscere il momento e agire. Io lo spero, e lo auguro tanto e sinceramente anche a te.. con tutto il cuore! Questi muffins sono spettacolari stella! Complimenti! 😀 TVTB

  • Reply
    Claudia Annie Amore Vero
    5 gennaio 2013 at 20:24

    GIVEWAY per festeggiare il 2° compleanno del mio blog "Le ricette dell'Amore Vero!!! ♥
    IL VINCITORE POTRA' SCEGLIERE IN REGALO IL SUO LIBRO PREFERITO!!!
    Per partecipare clicca qui:
    http://www.lericettedellamorevero.com/2013/01/giveway-premio-blog.html

  • Reply
    sabina
    6 gennaio 2013 at 15:20

    ciao carissima, ma sai che io mi sono sempre sentita in tutta la mia vita come ti senti tu. Ho sempre la sensazione di fare da spettatrice, di arrivare tardi, di perdermi qualcosa.
    Ne parlo spesso con mio marito di questo e lui mi aiuta a riflettere dicendomi che grazie a questa sensazione ho fatto sempre più cose io rispetto a tante mie amiche o conoscenti. Ti dico che ha ragione e sicuramente sarà così anche per te.
    Io ti immagino una molto attiva, con tanti proggetti e idee per la testa che fai di tutto per realizzare.
    Tu sei una con le palle mia cara e difficilmente mi sbaglio.
    Questi muffin sono fantastici e vorrei darci un bel morso.
    un abbraccio tesoro

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      8 gennaio 2013 at 9:26

      Molto saggio il marito.. E tu mi hai dato davvero una gran carica!
      Grazie:)

  • Reply
    faustidda
    6 gennaio 2013 at 17:06

    in effetti sembrano davvero da sballo! Nocciole e cacao… con un "cuore" noccioloso… mi ci tuffo!!!
    Un abbraccio ed un bellissimo 2013 :))
    Ciao

  • Reply
    George
    6 gennaio 2013 at 23:35

    Adoro la cioccolata, me le magerei sorseggiando del rum. Posso?

  • Reply
    Emanuela - Pane, burro e alici
    7 gennaio 2013 at 9:05

    Essere riflessivi e contemplativi non è un difetto…sicuramente sei una persona sensibile, attenta. Questo non significa che non porti avanti i tuoi progetti….
    Spettacolari i muffins!!!
    Ti abbraccio cara!

  • Reply
    monica
    7 gennaio 2013 at 10:44

    anche io spesso mi sento "lenta" rispetto a tutto il resto. ho scoperto però il piacere di adagiarmi in quella sensazione e non forzare i miei tempi per "essere al passo". Questo riguarda tanti aspetti della mia vita non da ultimo il blog. E' bello il nuovo colore che hai dato al tuo blog, mi piace il nuovo look! E i dolci lo so fanno sempre la loro parte consolatoria da quando si infornano a quando si gustano. Questi al cioccolato poi hanno la doppia funzione, visto il loro ingrediente principale! un abbraccio e grazie per gli auguri *** mony

  • Reply
    Giuliana
    7 gennaio 2013 at 10:56

    la vorrei anch'io, ogni tanto, un po' di lentezza…..sensazione di potersi riprendere un po' il tempo, la vita…

    Un bacio e grazie per questi deliziosi muffin!

  • Reply
    sara non sapeva cucinare
    7 gennaio 2013 at 12:16

    che bontà.. cacao e nocciole come la nutella *_* deliziosi!

  • Reply
    Babe - La Cucina di Babe
    7 gennaio 2013 at 13:28

    Secondo me il cioccolato è la soluzione a tutti i mali del mondo…per questo, quindi, ti butti su delle piccole meraviglie come queste! 😉
    Buona giornata mia cara

  • Reply
    Francesca in the kitchen
    7 gennaio 2013 at 13:34

    Hanno un aspetto meraviglioso e super soffice!

  • Reply
    Patty
    7 gennaio 2013 at 17:27

    NOn mi parlare di stampi per Muffin. Dal mio ultimo viaggio molisano ho fatto incetta di non so più quanti stampi, tra cui muffin e mini plum cake (adorabili) e altre amenità che spero di provare al più presto. Ma per tutto questo vorrei un po' della lentezza di cui tu parli e che tanto mi piace. Non ti preoccupare tesoro, sono fasi normalissime e sono felice che almeno qualcuno possa godersi questo ritmo un po' fuori tempo. Ti invidio molto. Un fortissimo abbraccio mia cara, e a presto, Pat

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      8 gennaio 2013 at 9:29

      Mi fai sentire fortunata, cercherò di fare tesoro di tutte le mie sensazioni allora!
      :*

  • Reply
    Zonzo Lando
    7 gennaio 2013 at 20:20

    Oddio ma io allora sono tristissima se voglio sempre i dolci 🙁 AIUTOOOO ahahaha questi me li mangerei tutti tutti hihh bacioni!!

  • Reply
    Tina/Dulcis in fundo
    7 gennaio 2013 at 20:27

    sapessi come ti capisco,il mondo di fuori è peggiorato tanto,preferisco starmene fuori come te…il posto dove starei delle ore è come ben sai la mia cucina,la adoro…ottima proposta,profumino di nocciole nel aria uguale golosità…baciottoni:)

  • Reply
    Giovanna
    7 gennaio 2013 at 20:29

    Evidentemente sarò sempre arrabbiata se mangio tanti cibi salati!
    I tuoi muffin sono deliziosi. Mi hai fatto venire l'acquolina.
    Si vede, cara Claudia, che le tue contemplazioni sono molto fruttuose.
    Un bacione

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      8 gennaio 2013 at 9:29

      🙂 ahah.. ma no si parlava del mangiare compulsivamente! E' chiaro che ognuno ha le sue preferenze..
      :*

  • Reply
    Dolcemeringa Ombretta
    8 gennaio 2013 at 7:11

    Probabilmente ora ti senti anche inconsciamente di essere spettatrice , di andare con calma magari e' la tua mente che te lo chiede…. Anche a me capita magari per un periodo poi mi riprendo e via che si va;)
    Io i dolci li mangio sempre li amo più del salato e in questi giorni di rientro a lavoro un buon muffin cioccolatoso mi farebbe comodo!
    Baci

  • Reply
    lacuisinetresjolie
    8 gennaio 2013 at 9:30

    Grazie a tutti amici:)

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Risotto al salto